1) Gliù cuccione

2) Abbrevegnatevenne

3) Bar Italia

4) Terra di Lavoro

5) Fa calle, fa fridde e chiove (poesia)

6) Sera e massera

7) Cicerenella

8) Gliù Paradise è gliù nostre ... (poesia)

9) Alla canti’

10) Glie ’nsulte (poesia)  

11) Sudista (versione in italiano)

12) Cucchi e Gigge

13) Ciocca ciocca ciocca

14) Quess’è (poesia)

15) Sette auste

16) Serenata all’antica

17) Zi Pasquà (poesia)

 

Spettacolo registrato dal vivo il 26 luglio 2002 a Roccasecca (Fr). Tutte le canzoni sono di Fulvio Cocuzzo ad esclusione di Cicerenella, Ciocca ciocca ciocca e Sera e massera (tradizionali). Le poesia “Fa calle, fa fridde e chiove” è di Romano Filancia, e “Gliù Paradise è gliù nostre, ma po aspettà” di Aldo Iorio. Hanno partecipato Benedetto Vecchio (mandola e chitarra battente) e Paolo Piccirilli (chitarra nel brano “Alla cantì”). 

“In mezzo alla gente” vuole essere una serie di CD con registrazioni dal vivo che danno una chiara visione della performance degli artisti a contatto con il pubblico, cosa che non puo’ essere raccontata con  delle sessioni in studio di registrazione.  Da un punto di vista tecnico queste registrazioni non sono ineccepibili, a volte sono monofoniche e si avverte qualche disturbo di sala, ma trasmettono tutto il calore di uno spettacolo “in mezzo alla gente”.

CDA003  - Tutti i diritti riservati